amo l' estate il sole il mare

Amo l’estate, il sole il mare

Ho compreso di amare il mare solo quando mi sono trasferita in Puglia. Qui ho capito che il mio fisico ha bisogno del sole caldo, dell’estate e del mare. Odio la stagione invernale e per fortuna in Puglia non fa così freddo come al nord.Mi sono rimasti pochi mesi di scuola ed in questo periodo devo studiare molto se voglio essere promossa in tutte le materie. Al mare preferisco andare con le mie amiche perchè con i miei genitori non c’è tanto gusto. Non voglio dire che non mi diverto, oppure che non voglio andare con loro, solo che con le mie amiche è meglio.

In questo periodo che sono ammalata ho tempo per scrivere, ma quando inizierà la scuola non avrò così tanto tempo da dedicarti, semmai ti scriverò in estate. Mi manca molto la mia classe, sembra che è stato un bellissimo sogno quello di frequentare la scuola. Maledetta influenza!

Adesso sono sola in casa e sono le 12.00, ascolto la radio e tra poco arriva Antonio dal lavoro; pochi mesi fa lavorava al forno, poi però si è stancato ed ha iniziato al meccanico. Mia madre invece ritorna alle 13.00-13.30 e lavora come colf in casa di nobili.

Dopo aver mangiato, siamo andate, io e mia mamma, a casa della nonna per ricevere la telefonata dello zio Luigi (lo zio giovane) direttamente dal carcere. Peccato! Siamo arrivate in ritardo e lui aveva già telefonato; così siamo andate ad una festa di paese ed io mi sono sentita rinata dopo essere stata chiusa in casa per la malattia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *